COME USARE IL RIMEDIO DEL COPERCHIO PER LUCIDARE I VETRI DELLA DOCCIA

Quando si tratta di mantenere la doccia scintillante e priva di macchie, ci si scontra sempre con un mondo di rimedi e metodi di pulizia che speriamo possano funzionare bene.

La verità è che i vetri della doccia sono superfici molto difficili da mantenere sempre al meglio poiché si scontrano quotidianamente con le gocce d’acqua; residui di sapone; umidità; polvere e quant’altro.

Se non vuoi avere sempre il problema del calcare e non vuoi stancarti eccessivamente quando pulisci i vetri della doccia, c’è un metodo che forse non consoci ancora!

Si tratta del rimedio del coperchio; scopriamo insieme come usarlo per far brillare tutta la doccia!

Occorrente

Ti sarai chiedendo quale sia l’occorrente necessario per questo trucco che, a primo impatto, potrebbe risultare un po’ bizzarro.

Ebbene, sappi che non servono molti elementi e sicuramente li avrai anche in casa, eccoli nello specifico:

  • 1 coperchio di una pentola (grande in base alla larghezza e l’altezza dei vetri);
  • 1 panno da cucina in cotone pulito;
  • 200 ml d’aceto bianco d’alcol;
  • 1 vaporizzatore spray.

L’aceto bianco d’alcol è l’ingrediente prediletto da accostare al metodo del coperchio, in quanto rende tutta la sua efficacia quando bisogna mandare via macchia di calcare e di muffa e quando c’è da lucidare una superficie come il vetro.

Procedimento

Ora che hai procurato tutti gli ingredienti, sarai sicuramente curiosa di sapere come usarli, quindi vediamo insieme il procedimento!

La prima cosa che dovrai fare è mettere l’aceto all’interno di un vaporizzatore spray; successivamente inumidisci leggermente il panno in cotone e spruzza un’abbondante quantità di prodotto sul panno.

Quindi, avvolgi il coperchio con il panno di cotone imbevuto di aceto bianco. Con movimenti circolari, sfrega il vetro, prestando particolare attenzione alle zone più colpite da calcare.

Se le macchie persistono, lascia agire per almeno 10 minuti; poi risciacqua abbondantemente e ammira la tua doccia che ritrova la sua luminosità originale!

Ah dimenticavo! Se ti piacciono questi Consigli Naturali posso inviarteli ogni giorno direttamente su WHATSAPP! Iscriviti al mio Canale! Ti aspetto!

Altri metodi per vetri brillanti

Quello del coperchio è un trucco che senza dubbio può esserti d’aiuto al fine di ottenere facilmente dei vetri brillanti, ma ci sono altri metodi che puoi sfruttare a tuo vantaggio, ecco quelli principali:

  • succo di limone: analogamente all’ceto, anche il succo di limone è perfetto per ottenere dei vetri brillanti. Dovrai riempire un flacone spray a metà con del succo di limone ben filtrato e metà con dell’acqua. Spruzzate sui vetri della doccia, usate una spugna morbida per togliere le macchie e poi risciacquate e asciugate;
  • bicarbonato di sodio: sciogli 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio in 600 ml d’acqua e usa la soluzione per mandare via le macchie dai vetri della doccia;
  • acido citrico: un potentissimo alleato contro il calcare è l’acido citrico, perfetto per togliere anche lo sporco più incrostato. Mescola 150 grammi di prodotto in 1 litro d’acqua e versa tutto in un vaporizzatore; usa poi la miscela per i vetri della doccia.

Al di là dei vetri, la cosa da tener sempre presente è tutta la pulizia della doccia, per non affaticarti troppo, ti mostro i miei trucchetti nel seguente video: